Natale ad Assisi, Ricci: ''La città è diventata un grande presepe''

presepe vivente Armenzano di Assisi 1' di lettura 27/12/2011 -

La città di Assisi, in queste settimane, è diventata un grande Presepe Diffuso con rappresentazioni presepiali in ogni luogo: Chiese, Basiliche, Siti Francescani, Spazi Museali, Vetrine nei Negozi, Presepi nei Paesi, Presepi Viventi e in Musical (ad Assisi, Santa Maria degli Angeli, Luoghi Francescani e in Tutto il Territorio).



Le iniziative, legate ai Presepi, sono state curate dalla Diocesi, Famiglie Francescane, Comune di Assisi, ConfCommercio, Consorzio Albergatori, Associazioni e Cittadini.
Un numero di rappresentazioni che, in tutto il territorio comunale, è valutabile in diverse centinaia, sfiorando quota 1000, molti dei quali di grande levatura artistica e significato spirituale.

Peraltro in queste settimane sta nascendo, su iniziativa dei Comuni di Assisi (Sindaco Claudio Ricci), Greccio città del primo Presepe di San Francesco d'Assisi (Sindaco Albertina Miccadei) e il Sindaco di Guardea Gianfranco Costa (già Sindaco di Assisi), l'Associazione Internazionale Città del Presepe con l'obiettivo di Promuovere i Valori Culturali e Legati alla Tradizione Artistica del Presepe, nonché sostenerne la dichiarazione a Patrimonio Mondiale UNESCO.

Auguriamo a Tutti gli Ospiti di Assisi di poter fruire serenamente dei valori spirituali, cultuali ed emozionali legati alla città e ai valori francescani del Presepe.

Foto di testata:
il presepe vivente di Armenzano


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2011 alle 15:18 sul giornale del 28 dicembre 2011 - 871 letture

In questo articolo si parla di attualità, natale, assisi, presepe vivente, claudio ricci, armenzano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tny