Maltempo: sospesa l'attività didattica nelle scuole dell'assisano

1' di lettura 06/02/2012 - Dopo la mattinata di ieri, in cui l’attività didattica si è svolta in tutte le scuole del comprensorio, ad Assisi il primo cittadino ha emesso l’ordinanza di sospensione per la giornata di oggi, martedì 7 febbraio. Nei comuni di Bastia Umbra, Bettona e Cannara, invece, l’attività didattica proseguirà regolarmente.

La decisione di sospendere l’attività didattica di tutte le scuole di ogni ordine e grado nel territorio comunale assisano è motivata dalle previsioni diffuse dal bollettino meteo emesso dal centro funzionale di monitoraggio meteo-idrologico della Regione Umbria e dalla protezione civile (che prevedono per oggi, 7 febbraio, persistenti condizioni di maltempo con nevicate anche in pianura, temperature molto basse e rischio di gelate estese), nonché dalle “condizioni meteo odierne caratterizzate dalla presenza di ghiaccio, neve sulle zone collinari e montane, venti da nord/est e temperature molto basse” che causano “disagio alla viabilità comunale, provinciale e regionale con conseguenti difficoltà e condizioni di pericolo nel raggiungimento delle sedi scolastiche”.

I sindaci di Bastia Umbra, Bettona e Cannara, dove il gelo si fa sentire con temperature intorno allo zero senza tuttavia essersi ancora manifestato attraverso precipitazioni nevose degne di nota, ritengono che in pianura non sussistano condizioni sufficienti a sospendere l’attività didattica: scuole aperte, dunque, e attività didattica garantita a meno di eventuali peggioramenti improvvisi nella notte o in mattinata.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2012 alle 19:02 sul giornale del 07 febbraio 2012 - 1477 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, maltempo, neve, assisi, sara caponi, bettona, cannara, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uSU