Pettirossi: ''Castelnuovo va riallacciato al resto del territorio''

Simone Pettirossi 2' di lettura 08/02/2012 - «Continuando il confronto serrato con i cittadini delle frazioni - afferma in una nota il capogruppo consiliare del Partito democratico di Assisi, Simone Pettirossi - emerge con chiarezza che alcune, purtroppo, sono considerate di serie B.

A Castelnuovo, dove c'è un'altissima presenza di persone anziane e mancano i negozi di beni primari (non c'è né un alimentari, né una merceria, né una farmacia, ma sono presenti soltanto un fornaio, un bar e un ristorante), oltre alla manutenzione delle strade, sarebbe fondamentale garantire i trasporti.
Attualmente passa solo l'autobus che copre gli orari scolastici (la mattina presto verso e all'ora di pranzo) e perciò se un anziano che vive da solo deve fare la spesa o ha bisogno di medicine, durante il giorno, è costretto a chiamare un taxi o a cercare un passaggio. Sarebbe necessario, per rendere migliore la qualità della vita dei residenti, promuovere sistemi di navetta, di bus a chiamata, di taxi collettivo, affinché chi abita a Castelnuovo non si senta isolato dal resto del comune.

Sarebbe stato opportuno anche pensare, nel piano regolatore generale, uno sviluppo urbanistico della frazione che guardasse a Santa Maria degli Angeli, mentre sono state fatte scelte a macchia di leopardo poco comprensibili. Anche i parcheggi vanno implementati, perché i posti auto nel centro e nella piazza, dopo il rifacimento della pavimentazione, sono stati ridotti e non bastano alle esigenze della popolazione e dei visitatori.
C'è poi il Castello e la Chiesa di Santa Lucia (caratterizzata da importanti affreschi di pittura umbra del XII-XIII secolo), lasciati in condizioni indecorose, che andrebbero riqualificati e valorizzati, perché potrebbero diventare un'importante attrazione turistica e culturale per la frazione. Va infine ricordata l'annosa questione della mancanza di acqua e metano in alcune zone di Castelnuovo, in particolare verso il “campaccio”, che si estende oltre il campo da tennis, anzi, l'ex-campo da tennis, visto che ormai l'impianto sportivo è ridotto a una specie di discarica, quando invece avrebbe potuto essere riqualificato e messo a disposizione della comunità.»

Foto di testata:
Simone Pettirossi


da Simone Pettirossi
Capogruppo consiliare Pd Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2012 alle 16:26 sul giornale del 09 febbraio 2012 - 764 letture

In questo articolo si parla di attualità, frazioni, partito democratico, assisi, castelnuovo, simone pettirossi, pd assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uXX