Bilancio, plauso di Uniti per Assisi: ''Benefici per commercianti e artigiani''

Bacheca, commercio ad Assisi 1' di lettura 09/02/2012 - «La lista “Uniti per Assisi” - si legge in una nota del segretario Marco Tellurio - ringrazia i suoi Assessori e Consiglieri per il conseguimento dell’obiettivo di approvazione del bilancio di previsione 2012, senza l’aumento di tasse e tariffe, nonostante i consistenti minori trasferimenti dallo Stato.

Ciò è stato possibile, unitamente al Sindaco, al Presidente del Consiglio, all’Assessore Moreno Massucci, nonché agli altri componenti la Giunta ed ai Consiglieri di maggioranza, con un forte impegno a realizzare maggiori risparmi e ad un utilizzo ottimale delle risorse.
Un risultato, questo, davvero straordinario, come ha sottolineato il primo cittadino, che comporterà un beneficio non indifferente soprattutto per le famiglie nei settori della Scuola (trasporti scolastici e mense) e della casa (raccolta e smaltimento rifiuti, ICI alla quota base).
Ma i benefici saranno anche per i commercianti (non sarà aumentata la Tosap, non sarà applicata la tassa di soggiorno sul Turismo) e per gli artigiani.
Un risultato che conferma l’impegno della lista “Uniti per Assisi” a mantenere le promesse elettorali ed a realizzare le linee programmatiche che sono alla base del proprio movimento.»

Foto di testata:
negozi del centro storico di Assisi


da Marco Tellurio
Segretario Uniti per Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2012 alle 13:08 sul giornale del 10 febbraio 2012 - 618 letture

In questo articolo si parla di economia, commercio, bilancio, assisi, uniti per assisi, marco tellurio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uZZ