Calendimaggio, Ricci: ''Fate che quest'edizione sia storica''

Claudio Ricci 1' di lettura 10/02/2012 - «Il Sindaco Ricci - si legge in una nota del Comune di Assisi, diffusa dopo l’annuncio di dimissioni da parte del direttivo della Magnifica - s’è impegnato, unitamente all'Amministrazione Comunale tutta e in linea con le norme del nuovo statuto, andando sempre a nomine concordate con le Parti e, quindi, invita tutti al massimo senso di responsabilità.

“Soprattutto in questo difficile momento sia sul piano socio economico, che culturale, la festa di Calendimaggio deve rimanere la festa che è sempre stata” ricorda il Sindaco Ricci “unica al mondo e meravigliosa, veicolo di valori culturali e socializzazione, con il coinvolgimento di tutto il territorio comunale.
Sul piano culturale e organizzativo sono stati compiuti molti passi significativi; ora ci si augura che l'Ente Calendimaggio e le Parti possano avviarsi verso una prossima edizione del Calendimaggio che sia storica. Le quotidiane dinamiche di cortese sfida sono l'anima e l'innesco creativo della festa ma, come per tutte le cose, occorre non eccedere”.»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2012 alle 03:05 sul giornale del 10 febbraio 2012 - 693 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, claudio ricci, calendimaggio, comune di assisi, magnifica parte de sotto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/u3w