A Cannara la fontanella d'acqua che fa bene al pianeta e al portafoglio

Acqua 2' di lettura 17/02/2012 - Grande successo per l’inaugurazione della fontanella a Cannara Si è tenuta venerdi 17 febbraio presso il Piazzale Salvo D’Acquisto l’inaugurazione della fontanella di acqua refrigerata naturale e frizzante proveniente dall’acquedotto pubblico.

Il Comune di Cannara ha aderito infatti al progetto “Fontanelle” promosso dalla Regione Umbria in collaborazione con l’ATI 2 e il soggetto gestore Umbracque ed uno dei primi Comuni dell’Ambito 2 ad attivare questo importante servizio a favore della collettività.
Alla cerimonia sono intervenuti il Sindaco di Cannara Giovanna Petrini, l’Assessore all’Ambiente Fiorello Turrioni e il Presidente di Umbracque Enrico Menichetti; presenti le delegazioni dell’Istituto Comprensivo Anna Frank e della Scuola Paritaria per l’Infanzia IRRE, i rappresentanti delle forze dell’ordine, i presidenti di molte associazioni e numerosi cittadini che hanno assisitito alla cerimonia culminata in un brindisi collettivo a base di acqua erogata direttamente dalla fontanella.

“Il progetto della fontanella - spiegano il Sindaco e l’Assessore -nasce qualche tempo fa dal suggerimento di alcuni cittadini e si è concretizzata in seguito alla richiesta inoltrata dall’Amministrazione Comunale alla Regione e all’ATI 2 che hanno accolto la nostra istanza; molteplici le finalità di questo intervento: la possibilità per i cittadini di rifornirsi di acqua al costo di 5 centesimi ogni litro e mezzo, la riduzione di produzione di plastica, la riduzione di emissioni di CO2 poiché si tratta di acqua a chilometri zero”.

La presenza di tanti bambini ha favorevolmente colpito il Presidente di Umbracque Enrico Menichetti che ha preannunciato l’installazione di altri erogatori nei comuni dell’ambito di riferimento e sottolineato come le giovani generazioni rappresentino la migliore pubblicità per le buone pratiche legate al rispetto dell’ambiente.
La fontanella è posizionata nei pressi della sez. primaria dell’Istituto Comprensivo Anna Frank e dell’ufficio postale adiacente al centro storico e dotata di un ampio e comodo parcheggio ed è in funzione tutti i giorni dalle 7.00 alle 23.00.

L’iniziativa si è inserita nell’ambito dell’adesione del Comune di Cannara a “M’illumino di meno” la giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2 che vede iniziative del genere in tutta Italia e nel progetto più complessivo portato avanti dall’Amministrazione Comunale per la salvaguardia dell’ambiente che recentemente ha portato all’ottenimento della certificazione ambientale ISO 14001.

Nella foto:
l’inaugurazione della fontanella di acqua refrigerata a Cannara








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2012 alle 23:22 sul giornale del 18 febbraio 2012 - 1408 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, acqua, cannara, comune di cannara, m'illumino di meno, umbra acque

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vnN