Bastia: zona industriale, torna in vendita il lotto del Pip

Zona industriale, area pip generica 1' di lettura 22/02/2012 - La Giunta comunale di Bastia Umbra ha deliberato di indire la seconda selezione pubblica per l’assegnazione del lotto n. 12 all’interno del comparto ‘A’ del PIP denominato “Zona produttiva a sud della SS 75 Centrale Umbra”.

Ha, inoltre, approvato gli schemi del bando pubblico che sarà pubblicato all’Albo Pretorio, per estratto nel Bur (Bollettino Regione Umbria) e sul sito Internet del Comune.

A giugno 2011 era stato pubblicato il primo Bando di selezione pubblica i due lotti, di cui uno solo è stato assegnato. Il secondo bando per il lotto invenduto è stato deliberato in applicazione del Regolamento del Pip, che prevede la necessità di due selezioni pubbliche prima di procedere alla trattativa privata.

Il lotto, di cui è in corso la procedura per la pubblicazione del bando, ha una superficie di mq 2.790 di terreno già urbanizzato ed è acquisibile ad un costo altamente competitivo stimato in circa 60 Euro a metro quadro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2012 alle 00:35 sul giornale del 22 febbraio 2012 - 695 letture

In questo articolo si parla di cronaca, zona industriale, pip, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vxR