Centro storico, Lunghi: ''In corso di revisione gli accessi alla Ztl''

Antonio Lunghi 2' di lettura 27/02/2012 - Il vicesindaco della Città di Assisi Antonio Lunghi, con il sostegno e la condivisione del Sindaco Claudio Ricci e dell’Amministrazione Comunale tutta, prosegue nel programmare e attivare una serie di attività volte a migliorare il decoro, nonché l’accoglienza dei visitatori presso il centro storico della Città Serafica.

“L’Amministrazione Comunale si sta muovendo, in questi mesi invernali, per predisporre la Città di Assisi a vivere al meglio l’inizio della prossima stagione turistica” spiega il Vice Sindaco Lunghi “questo percorso si sta sviluppando attraverso una serie d’incontri e confronti con cittadini, associazioni di categoria e esperti di settore, utili a conoscere e riordinare le diverse esigenze della città, oltre che a individuare soluzioni concretamente percorribili.

Innanzi tutto, il Comune sta provvedendo a revisionare i permessi di accesso al traffico del centro storico, aggiornare la segnaletica stradale e ripensare al posizionamento dei cassonetti della raccolta dei rifiuti; ma non solo. Obbiettivi della riqualificazione in corso sono anche il potenziamento del servizio di trasporto pubblico e turistico, le migliorie da apportare circa la segnaletica relativa a monumenti e musei, oltre che la revisione dell’arredo urbano nel suo complesso.

In questo momento storico, infatti, in cui l’Amministrazione Comunale si trova ad aver già provveduto alla realizzazione d’importanti opere pubbliche, l’obbiettivo della Giunta Ricci è orientato nel rendere più bella e godibile la Città di Assisi, perché ne godano i cittadini che vi risiedono, i milioni di visitatori e tutti coloro che la amano nel mondo. Proprio in questi giorni, per fare un piccolo esempio delle attività in corso, sono stati attivati degli incontri destinati al Corpo dei Vigili Urbani nel corso dei quali gli stessi hanno potuto rinfrescare e approfondire, grazie al contributo di esperti, la conoscenza del territorio comunale, non solo dal punto di vista geografico, ma anche storico, artistico e culturale”.

Foto di testata:
Antonio Lunghi. Sotto un incontro con i vigili urbani nella sala blu del Comune di Assisi








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2012 alle 16:18 sul giornale del 28 febbraio 2012 - 815 letture

In questo articolo si parla di traffico, assisi, decoro urbano, antonio lunghi, comune di assisi, zona traffico limitato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vMn


Vorrei far presente la Vicesindaco Antonio Lunghi lo stato di abbandono del cimitero di Assisi della parte ultima costruita con presenza di infiltrazioni consistenti di acqua formando nel tempo stalattiti nel soffitto con conseguente pericolo di cadute causa pavimento bagnato costantemente.
Da diverso tempo abbiamo segnalato questa incuria , ma ancora ad oggi non è stato preso nessun provvedimento.
Abbiano effettuato una documentazione fotografica disponibile per una Sua visione (se richiesta).
Distinti saluti