Donna assisana riceve un nuovo rene all'ospedale di Perugia

Chirurgia 1' di lettura 03/06/2012 - Ha avuto un esito “assolutamente positivo”, come riferito da un’agenzia di stampa nazionale, il trapianto eseguito nei giorni scorsi all’ospedale di Perugia “Santa Maria della Misericordia” su una donna di 54 anni residente ad Assisi, che sta bene ed è già stata dimessa.

L’intervento è perfettamente riuscito; i medici hanno constatato infatti che il nuovo organo trapiantato presenta una buona funzionalità.

Quello effettuato sull’assisana dal centro regionale guidato dal professor Cesare Gambelunghe è il sesto trapianto effettuato a Perugia nei primi quattro mesi del 2012, confermando un significativo trend di successi conseguiti nel settore dall’azienda ospedaliera.






Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2012 alle 13:15 sul giornale del 04 giugno 2012 - 778 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, trapianto, assisi, chirurgia, sara caponi, ospedale santa maria della misericordia perugia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zTq