Bastia: Vanessa Capocchia è il nuovo coordinatore dell’Ente Palio

Vanessa Capocchia e Marco Gnavolini 1' di lettura 07/06/2012 - Con 46 voti favorevoli su 48 validi Vanessia Capocchia è il nuovo coordinatore dell’Ente Palio di Bastia Umbra. La seduta di voto si è tenuta martedì scorso nella sala consiliare di Bastia Umbra, nell’ambito dell’Assemblea generale dell’Ente palio. Unico candidato, Vanessa Capocchia ha ricoperto per molti anni la carica di delegato all’Ente per il rione Moncioveta.

Le prime dichiarazioni di Vanessia Capocchia: “Spero di riuscire a dare il meglio, avendo un lungo trascorso all’Ente Palio che mi ha permesso di conoscerne i meccanismi e l’organizzazione. Ringrazio tutti voi per la fiducia che mi è stata mostrata”.

Durante l’assemblea il neo presidente Marco Gnavolini ha illustrato il bilancio preventivo per l’anno 2012. Ha evidenziato i principali punti su cui l’Ente porterà avanti le prossime riflessioni ed investimenti, in previsione dei festeggiamenti della 50esima edizione del Palio de San Michele che dovrà avere, come ha sottolineato Gnavolini, “il giusto riconoscimento ed importanza per la città da parte di tutti, a partire da noi fino alle istituzioni, associazioni territoriali e privati”. Il bilancio preventivo è stato approvato all’unanimità dall’Assemblea.

E’ stato inoltre presentato il logo speciale realizzato per la 50esima edizione, ideato dal consigliere dell’Ente Arcangelo Cellini, che verrà apposto in tutta il materiale di comunicazione del Palio, come segnale forte di questa ricorrenza.


da Ente Palio de San Michele
Bastia Umbra







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2012 alle 01:52 sul giornale del 07 giugno 2012 - 1285 letture

In questo articolo si parla di attualità, bastia umbra, palio de san michele, ente palio de san michele, vanessa capocchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/z5d