Pian della Pieve: operaio Anas travolto da un'auto

Ambulanza 1' di lettura 28/06/2012 - Era impegnato in un intervento di manutenzione su una strada del comune di Assisi l’operaio dell’Anas che nella giornata di ieri è stato investito da un’automobile guidata da un giovane 26enne del posto. Ricoverato in codice rosso all’ospedale di Perugia, l’uomo ha riportato traumi severi ma non è in pericolo di vita.

L’operaio Anas, un 57enne di Città di Castello, era impegnato nella tracciatura della segnaletica orizzontale quando un’automobile lo ha preso in pieno. L’incidente è avvenuto sulla SS 444 nei pressi di Pian della Pieve.

Trasportato in codice rosso al Santa Maria della Misericordia, l’uomo è stato sottoposto ad esami approfonditi che hanno escluso lesioni cerebrali, pur avendo rilevato, stando a fonti ospedaliere, un severo trauma cranico oltre ad alcune fratture.






Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2012 alle 02:32 sul giornale del 28 giugno 2012 - 795 letture

In questo articolo si parla di cronaca, anas, ambulanza, INCIDENTE SUL LAVORO, assisi, sara caponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AVy