Ricci conferma giunta senza donne: ''Doveroso scegliere secondo volontà degli elettori''

Claudio Ricci 3' di lettura 02/07/2012 - Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ha firmato, in mattinata, le deleghe per la ricostituzione della Giunta Comunale che si riunirà domani pomeriggio alle ore 15.30 al fine di approvare tutte le pratiche e i progetti in atto e da inoltrare per il Consiglio Comunale del 12 Luglio.

Sono stati nominati Assessori: Antonio LUNGHI (Vice Sindaco), Moreno FORTINI, Lucio CANNELLI, Moreno MASSUCCI e Francesco MIGNANI.
Riconfermati tutti gli Assessori con le Deleghe già attribuite prima che il TAR le Annullasse (per carenza di motivazioni rispetto alla mancata nomina di una Donna in Giunta che invece ha optato, nel caso di Patrizia BUINI, per la Presidenza del Consiglio Comunale).
Il Sindaco di Assisi Claudio RICCI, eletto direttamente dai Cittadini, con ampio consenso, va avanti deciso e con crescente impegno, insieme a Consiglieri, Assessori e Gruppi Politici di Maggioranza, al fine di Fare con Opere, Iniziative e continue Inaugurazioni (come quelle di questi giorni), senza mai Aumentare le Tasse Comunali. Se, come sembrerebbe, l'Opposizione farà un ulteriore Ricorso al TAR noi andremo a controdedurre prima avanti al TAR e poi, se necessario, al Consiglio di Stato in quanto è non illegittimo, come ricordato dallo stesso TAR, non includere una Donna in Giunta (visto che non esiste una Legge e non lo prevede lo Statuto del Comune di Assisi: peraltro come detto il Presidente del Consiglio, due Capi Gruppo, la gran parte dello Staff del Sindaco, Dirigenti, Funzionari e collaboratori Sono prevalentemente donne).
Si ritiene doveroso, nel rispetto degli Elettori, che un Sindaco scelga chi ritiene più opportuno per determinare stabilità politica, esperienza ed efficacia amministrativa, dando valenza al numero delle preferenze e, quindi, alla volontà degli elettori.
L'Opposizione si impegni sui problemi e le proposte e non spenda il tempo con polemiche e ricorsi solo strumentali (visti i tempi e le procedure dei ricorsi).
Piena Fiducia, da parte del Sindaco di Assisi Claudio RICCI, a Tutti gli Assessori e Accordo Politico su un Documento Politico Amministrativo che si pone l'obiettivo di Dare una Sempre Maggiore Compattezza e Collaborazione fra Assessori e Consiglieri, anche con un crescente raccordo con le strutture Dirigenziali e il Personale Comunale.

Sullo sfondo i grandi impegni del prossimo autunno: la definizione del nuovo Piano Regolatore (orami nell'ultima fase operativa), la Ricognizione sullo Stato delle Opere e dei Servizi (con 12 Assemblee Pubbliche, nei Paesi e in Tutto Territorio, Programmate nel Mese di Settembre), l'Avvio della Raccolta Differenziata in Tutto il Territorio, la Prossima Rimodulazione delle Convenzioni sui Parcheggi e delle Tariffe (con l'avvio delle opere finali per il completamento e la riqualificazione dei Parcheggi a partire da Parta Nuova), la Definizione delle Convezioni con le Due Basiliche Papali (San Francesco e Santa Maria degli Angeli), la Definizione del PUC II (auspicando di ottenere risorse per il Parco Regina Margherita e il Teatro Pietro Metastasio in Assisi), la Conclusione del Pala Eventi a Santa Maria degli Angeli (vicino al Teatro Lyrick) e l'Utilizzo dei Palazzi Storici in Assisi, la Definitiva Conclusione delle Nuove Caserme, la Multisala Cinematografica, il Nuovo Asilo Comunale, la seconda Casa di Riposo e il Palazzetto dello Sport (questi, e molti altri, gli obiettivi concreti per l'autunno e i dodici mesi successivi con l'impegno, mantenuto, di non aumentare Tasse e Tariffe).

In definitiva già alla metà del 2013, in largo anticipo sui tempi, si sta realizzando concretamente una parte significante del Programma Amministrativo 2011/2016 con l'Obiettivo Prioritario di Sostenere, soprattutto in questo momento di difficoltà socio economico, le Famiglie e le Attività.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2012 alle 14:34 sul giornale del 03 luglio 2012 - 1100 letture

In questo articolo si parla di politica, giunta comunale, quote rosa, assisi, claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/A5O