Bastia: vendeva fumo ai giovani della zona, arrestato 65enne

hashish carabinieri urbino 1' di lettura 03/07/2012 - Riforniva di hashish molti giovani della zona. Per questo un italiano di 65 anni è stato arrestato dai carabinieri di Bastia Umbra per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari hanno agito dopo essere stati informati di un insolito andirivieni notturno di giovani in auto nella zona di Santa Lucia. In seguito ad alcuni appostamenti i militari hanno individuato l’abitazione dell’uomo e fatto irruzione procedendo alla perquisizione domiciliare. La droga, due panetti di hashish per un totale di circa duecento grammi, era occultata dentro un armadietto.

Per l’uomo sono subito scattate le manette, ma il rito di convalida ne ha disposto la scarcerazione e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2012 alle 16:07 sul giornale del 04 luglio 2012 - 731 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, arresto, hashish, spaccio, Raffaele Aristei, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/A9q