Duecento atleti in marcia attraverso le porte di Assisi

Marcia delle otto porte 2012 2' di lettura 03/09/2012 - Assisi per una sera è tornata a respirare l'atmosfera di una gara podistica, la cittadina patrimonio mondiale Unesco è stato lo splendido palcoscenico della prima edizione della Marcia delle Otto Porte, gara in notturna della lunghezza di 7000 metri che si è svolta nella serata di sabato 1 settembre con partenza ed arrivo nello splendido scenario di Piazza del Comune alla presenza di tantissimo pubblico.

La manifestazione è stata perfettamente organizzata dall'Assisi Runners con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale ed era valida quale prova del Campionato Regionale Endas podismo 2012. Gli oltre duecento podisti provenienti da varie regioni hanno gareggiato su di un percorso ricco di fascino, anche se impegnativo date le caratteristiche di Assisi, articolato all’interno del centro storico cittadino, in un contesto unico ed emozionante, attraverso il quale gli atleti hanno attraversato o sfiorato le otto porte cittadine e transitato in tutti i luoghi simbolo come il Duomo di San Rufino, il Tempio di Minerva, la Torre e il Palazzo del Capitano del Popolo, la Basilica Superiore e Inferiore di San Francesco, l’Abbazia di San Pietro, la Basilica di Santa.
A scandire il passo degli atleti al passaggio ed all'arrivo in Piazza del Comune ci hanno pensato i piccoli Tamburini della Nobilissima Parte de Sopra del Calendimaggio assisano, che con il loro ritmo incalzante hanno coinvolto piacevolmente anche il foltissimo pubblico presente.

A tagliare per primo il traguardo posto davanti al Tempio della Minerva il marocchino dell'Atletica Colleferro Jouad Zain che ha preceduto il connazionale Mohamed Morchid e l'ottimo umbro Tommaso Beati, mentre in campo femminile la giovane Alessia Pistilli, portacolori dell'Audacia Record, atleta già nel giro della Nazionale giovanile, ha avuto la meglio sulla più esperta Ana Nanu, recente vincitrice in Trentino della Val di Fassa Running, con al terzo posto la tifernate Paola Garinei, sempre ai vertici delle classifiche.

A livello societario l'Aspa Bastia Umbra ha preceduto l'Atletica Il Colle e il Cdp-T&RB GRoup. Alla cerimonia di premiazione, preceduta da un ricco ristoro e dal pasta party, erano presenti il Sindaco di Assisi, Claudio Ricci, il Consigliere Comunale Franco Brunozzi, il rappresentante della Pro Loco Assisana Pino Scattaro oltre al Presidente dell'Assisi Runners Francesco Lazzarini che ha ricevuto dal Sindaco Ricci il plauso per l'ottima organizzazione della manifestazione.


Nelle foto: alcuni momenti della gara e la premiazione (foto Sportclic e Frex8)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2012 alle 17:01 sul giornale del 04 settembre 2012 - 1553 letture

In questo articolo si parla di sport, assisi, comune di assisi, marcia delle otto porte, podistica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dp2