Assassinio ambasciatore Usa in Libia, frati di Assisi: ''Si risponda all'odio con l'amore''

Enzo Fortunato 1' di lettura 13/09/2012 - "Con San Francesco d'Assisi invitiamo ogni uomo di qualsiasi credo e cultura a rispondere all'odio con l'amore". E' quanto dichiarato da padre Enzo Fortunato, direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi, alla luce dell’omicidio in Libia dell’ambasciatore americano Chris Stevens.

San Francesco quando vedeva una parola scritta su un foglio di carta ne aveva il massimo rispetto rimandando il tutto alla parola di Dio Padre. Seguiamo con apprensione e nella preghiera - conclude - i tragici eventi e le ingiustificate violenze di questi giorni".

Nella foto: padre Enzo Fortunato






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2012 alle 03:16 sul giornale del 13 settembre 2012 - 1472 letture

In questo articolo si parla di attualità, guerra, libia, assisi, sacro convento, padre enzo fortunato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DLz