Calendimaggio, Ricci: ''Sono tenuto a rigido atteggiamento di garanzia''

Claudio Ricci in occasione del Calendimaggio 1' di lettura 19/09/2012 - Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, nel confermare l'impegno del Comune per contributi, sedi e promozione del Calendimaggio di Assisi sottolinea che il Sindaco deve, doverosamente, mantenente un rigido atteggiamento di garanzia (come Presidente Onorario) verso tutte le componenti del Calendimaggio di Assisi: Parte De Sotto, Parte De Sopra ed Ente Calendimaggio.

In questa fase si deve attendere l'esito delle elezioni in Parte De Sotto e aspettare che il risultato sia comunicato formalmente nei modi previsti.
Successivamente, anche in relazione all'esito, ci si muoverà nel rigoroso rispetto dello statuto vigente e, per quanto previsto, in assonanza con le competenze del Collegio dei Saggi.
Ovviamente, in aggiunta al quadro statutario, si auspica che trattandosi di una festa, seppur molto sentita e legata alla migliori espressioni viventi del medio evo in Italia, si lavori insieme per trovare le migliori soluzioni per Assisi.
Certamente, come già accaduto in occasioni recenti, il Sindaco di Assisi Claudio Ricci auspica, e in tale direzione si impegnerà, che ragionevolezza e buon senso prevalgano su tutto.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2012 alle 03:39 sul giornale del 19 settembre 2012 - 733 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, claudio ricci, calendimaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DY4