Calendimaggio, Ricci: ''La reciproca collaborazione è il nostro faro''

Claudio Ricci in occasione del Calendimaggio 2' di lettura 21/09/2012 - Il sindaco di Assisi Claudio Ricci rileva che i rapporti fra il Comune di Assisi, le Due Parti e l'Ente sono stati sempre ispirati a reciproca collaborazione e, riteniamo, impegno concreto al fine di migliorare lansituazione delle sedi, mantenere immutati i finanziamenti (malgrado i minori trasferimenti dal Governo al Comune di Assisi) e sostenere i progetti di valorizzazione (che hanno sempre visto il Sindaco Claudio Ricci e l'Amministrazione Comunale molto impegnati).

Le notizie, diffuse a mezzo stampa, da un magnifico partaiolo (tutte le opinioni, anche di una singola persona, sono rispettabili) non danno però una fotografia reale della situazione visti i buoni rapporti del Sindaco Claudio Ricci con i Due Priori e l'Ente.
Per quanto attiene alle sedi la Parte De Sotto, tra gli altri spazi comunali, gestisce quello di Via Fortini (come Sede Principale) che ha ristrutturato, con proprio investimento, a sconto affitto. Peraltro recentemente la Giunta Comunale ha approvato un piano generale, di ricognizione e verifica di tutti i luoghi, che sono conferibili sia alle Parti che all'Ente (tutto si può migliorare ma gli atti amministrativi citano il reciproco impegno).
Per quanto attiene a S. Ildebrando in Assisi, che diventerà uno spazio socio culturale anche sede delle Pro Loco Regionali, include un ex chiesa, di modeste dimensioni, e piccoli spazi (che, da diversi anni, sono stati destinati alle funzioni di sede della Pro Loco di Assisi e dell'Umbria).
Per il resto, come doveroso, il Sindaco Claudio Ricci, appena sarà noto ufficialmente l'esito delle elezioni di Parte De Sotto cercherà, come sempre, e in linea con lo statuto vigente e il collegio dei saggi, di lavorare per dirimere i problemi con buon senso e spirito costruttivo.
Da qui, alla fine della legislatura, con il rischio di essere ripetitivo (e di questo mi scuso) non mi inoltrerò in alcuna replica o polemica, cercando di fare il possibile per tutti come doveroso.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2012 alle 03:00 sul giornale del 21 settembre 2012 - 555 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, claudio ricci, calendimaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/D5p