Rivotorto: nasce il comitato per la sicurezza e la quiete pubblica

Rivotorto 1' di lettura 27/09/2012 - Si è svolta lunedi sera 24 settembre, presso la pro loco di Rivotorto, l’assemblea del Comitato per la sicurezza e la quiete pubblica. Di fronte ad una buona partecipazione pubblica, il comitato, costituito da poco più di un mese e giunto già a 170 firme, si è presentato alla popolazione per mezzo del presidente Diego Rondoni che ha esposto, dopo aver letto lo statuto e le finalità che esso intende perseguire, le prossime azioni d’intervento.

Il vicepresidente Francesco Bevilacqua ha sottolineato il maggior controllo da parte delle forze dell’ordine nelle ultime settimane, da ricollegare all’attività di sensibilizzazione svolta finora dal comitato.
Sono infine intervenuti il parroco di Rivotorto, padre Gianmarco e il presidente della Pro loco, che hanno manifestato il loro impegno a sostenere le attività del comitato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2012 alle 03:56 sul giornale del 27 settembre 2012 - 1215 letture

In questo articolo si parla di attualità, sicurezza, rivotorto, quiete pubblica, comitato sicurezza rivotorto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EhI