Sarà presentato in Senato un nuovo studio su San Francesco d'Assisi

San Francesco d'Assisi 1' di lettura 01/10/2012 - Non appartiene né a Pio XII né a Benito Mussolini la famosa frase che definisce San Francesco d'Assisi “Il più santo tra gli italiani, il più italiano tra i santi”: a scoprirlo è stato lo storico del francescanesimo Don Felice Accrocca in uno studio, commissionato dai frati del Sacro Convento di Assisi, che verrà illustrato martedì 2 ottobre alle 11.00 nella sala Zuccari del Senato della Repubblica, nel corso dell'annuale incontro celebrativo sulla figura di San Francesco.

Interverranno il Presidente del Senato, Sen. Renato Schifani, il Sottosegretario della CEI, Don. Bassiano Uggè, il capogruppo del PD al Senato, Sen. Anna Finocchiaro, il capogruppo del PDL al Senato, Sen. Maurizio Gasparri, il Custode del Sacro Convento, padre Giuseppe Piemontese, il Vescovo di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino, Mons. Domenico Sorrentino, modera l'incontro il Direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato.
Un incontro che nasce alla luce della legge n. 24/05 del 10 febbraio 2005 che riconosce il 4 Ottobre, festa di San Francesco, quale giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2012 alle 15:30 sul giornale del 02 ottobre 2012 - 2076 letture

In questo articolo si parla di attualità, senato, Raffaele Aristei, san francesco d'assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Eqj