Da Assisi a Londra: il frate dalla voce divina negli studi dei Beatles

Frate Alessandro Brustenghi 1' di lettura 04/10/2012 - Uscirà il prossimo 15 ottobre il disco di Alessandro Brustenghi, il frate-tenore catapultato dalla basilica di Santa Maria degli Angeli alla ribalta nazionale e mondiale grazie alla vetrina di una delle case discografiche più importanti, la Decca Records Universal. La notizia appare, sottoforma di video, nel sito di Repubblica.it.

Il suo primo album di musica sacra, “Voice from Assisi”, è stato registrato nientepopodimeno che negli studi londinesi di Abbey Road, dove leggende come Beatles e Pink Floyd hanno scritto alcune pagine indelebili della storia della musica.
Trentaquattro anni, nel cassetto il sogno di fare il batterista e poi la vocazione che l’ha portato a scoprire l’organo e il canto. Oltre a ripercorrere la semplice vita di un ragazzo come tanti, il video propone anche uno stralcio di intervista in cui frate Alessandro, in un ottimo inglese, si dice “stupito dell’improvviso successo”. “Dopo la prima audizione - spiega con serafico sorriso - pensavo di dover partecipare come corista, poi ho capito che non era così”. E infatti, come per Andrea Bocelli, per il frate delle campagne assisane - che RaiNews già ribattezza “il tenore del futuro” - potrebbe prospettarsi una carriera stracolma di gloria e successo.
Anche se i suoi gusti musicali spaziano da Michael Jackson a Bjork, fra’ Alessandro non intende però cantare e incidere musica pop perché, spiega, la sua voce è adatta all’opera. “Altra musica sì - afferma - se la Decca e Dio lo vorranno”.
Poiché frate Alessandro ha fatto voto di povertà, i proventi del disco andranno all’Ordine dei frati minori e saranno destinati ad opere di bene.






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2012 alle 02:33 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 2402 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, sara caponi, santa maria degli angeli, alessandro brustenghi, frate alessandro, voice from assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Exm