Pari opportunità, le donne del Pd: ''Finalmente un passo avanti verso la parità di genere''

Parita' di genere 29/10/2012 - Finalmente la Giunta comunale di Assisi ha approvato, con delibera del 18 ottobre 2012, il Piano triennale di azioni positive, documento previsto dal Codice delle pari opportunità (d.lgs. n.198 del 2006), attualmente in pubblicazione nell'Albo in line del Comune.


Esprimiamo la nostra soddisfazione, perché e' stato il capogruppo del PD Simone Pettirossi a porre per primo la questione dell'assenza del Piano nel nostro comune. Con lettera del del luglio 2012 aveva infatti chiesto una copia di questo documento, ottenendo però, dopo diversi mesi (a settembre 2012), la risposta che l'Amministrazione comunale non aveva ancora provveduto a realizzarlo.
Con questa approvazione del Piano di Azioni positive, seppure tardiva, da parte dell'Amministrazione comunale di Assisi, viene finalmente sanato un grave "vuoto". Basta considerare che i Comuni che non si sono adeguati alla normativa prevista dal Codice delle Pari Opportunità non possono procedere ad assunzioni di personale.
Nel caso in cui, dal 2006 ad oggi, il Comune di Assisi avesse effettuato assunzioni, queste potrebbero essere addirittura impugnate da chi ne avesse interesse.
Auspichiamo, comunque, che questo atto dell'Amministrazione comunale sancisca una maggiore attenzione e sensibilità nei confronti del tema delle pari opportunità, che purtroppo, fino ad oggi, e' stata scarsa, come dimostra il fatto che la Giunta comunale di Assisi sia tutta esclusivamente al maschile.
Al riguardo, comunque, attendiamo con fiducia l'esito del ricorso al TAR.

Coordinamento Donne PD
Segreteria Partito Democratico di Assisi


dalle Donne democratiche di Assisi
Partito democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2012 alle 16:00 sul giornale del 30 ottobre 2012 - 1017 letture

In questo articolo si parla di attualità, pari opportunità, partito democratico, assisi, donne pd assisi, parità di genere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FtF