Bettona: perseguitava madre e figlio, denunciato

Auto carabinieri generica 02/11/2012 - I carabinieri della stazione di Bettona hanno denunciato all’autorità giudiziaria un 53enne già noto alle forze dell’ordine responsabile di atti persecutori nei confronti di una donna di origine albanese e di suo figlio.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, i due malcapitati sarebbero stati fatti oggetto di ripetute azioni intimidatorie di varia natura, minacce anche gravi e disturbi telefonici.










Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2012 alle 23:44 sul giornale del 03 novembre 2012 - 721 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, denuncia, bettona, Raffaele Aristei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FDO