Scompare da Assisi dopo il suicidio del figlio, ritrovato sul monte Conero

Monte Conero 1' di lettura 13/11/2012 - E’ stato ritrovato nelle Marche, nei pressi di Ancona, l’uomo originario di una frazione dell’assisano del quale da alcuni giorni si erano perse le tracce. I familiari ne avevano denunciato la scomparsa venerdì scorso, 9 novembre, dopo che l’uomo si era allontanato dall’abitazione che, di recente, era stata teatro del tragico suicidio del giovane figlio.


L’uomo è stato avvistato e recuperato dalla polizia municipale di Ancona nella zona del monte Conero, ad Ancona, dove vagava in stato confusionale.
Trasportato all’ospedale della frazione di Torrette, è stato sottoposto ad accertamenti. Oltre all’evidente stato di choc, l’uomo presentava alcune escoriazioni sul corpo probabilmente causate dai rami e rovi presenti in gran quantità nella zona del ritrovamento.


Nella foto: la zona del monte Conero ad Ancona






Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2012 alle 02:45 sul giornale del 13 novembre 2012 - 1803 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, assisi, scomparsa, sara caponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FX7