Bettona: Comune e Provincia firmano patto per la sicurezza

Aviano Rossi e Stefano Frascarelli 2' di lettura 14/11/2012 - Polizia provinciale di Perugia e Polizia municipale di Bettona insieme per contribuire alla sicurezza del proprio territorio ed ottimizzare l'impiego delle risorse. Sono questi gli obiettivi alla base del Protocollo d'Intesa siglato mercoledì mattina presso il municipio di Bettona tra il vicepresidente della Provincia di Perugia, Aviano Rossi e il sindaco della città Stefano Frascarelli.


Presenti, inoltre, il delegato esecutivo del Presidente Ivo Fucelli, il Comandante del comprensorio di Perugia del Corpo di Polizia provinciale Ten. Lando Contini ed il Comandante della Polizia municipale di Bettona. Con questo siglato oggi, 46 sono i protocolli di collaborazione sottoscritti tra la Polizia Provinciale e le Polizia Municipali. Si tratta di strumenti che hanno dimostrato di favorire enormemente il coordinamento, le reciproche capacità di intervento e l’ottimizzazione delle risorse presenti sul territorio.
“In linea con la volontà del Presidente della Provincia, Marco Vinicio Guasticchi, dall’inizio del mandato istituzionale abbiamo operato una importante riqualificazione del personale di cui disponevamo – ha detto Rossi – e la scelta di incrementare il Corpo di Polizia Provinciale, nonché di sottoporlo ad un processo di formazione e qualificazione professionale adeguato alle esigenze del momento ci consente oggi di dare supporto ai piccoli Comuni sia nelle esigenze di ordine pubblico che in quelle relative ai controlli ambientali che avrebbero altrimenti difficoltà ad operare con le sole risorse proprie.
Aver sottoscritto già 46 protocolli in tal senso è la dimostrazione che le buone idee e la sinergia interistituzionale tra enti locali rappresentano gli strumenti più importanti per arginare, da una parte la situazione di crisi, e dall’altra le conseguenze dei tagli governativi”.
Nel dettaglio, il documento prevede forme di collaborazione come l'integrazione dei servizi in occasione di eventi di particolare rilievo locale, manifestazioni, emergenze e protezione civile; nelle materie di competenza delle polizie locali, con particolare riferimento ai cosiddetti “servizi territoriali di prossimità” volti a favorire il contatto con i cittadini e conoscerne meglio i bisogni in funzione di un più efficace e mirato svolgimento nell'attività di servizio; nella condivisione di iniziative di formazione ed aggiornamento del personale”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2012 alle 13:16 sul giornale del 15 novembre 2012 - 691 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, sicurezza, perugia, polizia provinciale, bettona, comune di bettona, provincia di perugia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/F2s