Da Confartigianato altre due borse lavoro per tecnici del risparmio energetico

Confartigianato logo 14/11/2012 - I presidenti della Confartigianato di Assisi e di Bastia Umbra, Giorgio Buini e Paola Mela, rendono noto che, nell'ambito del Programma Operativo Regionale (P.O.R), la Confartigianato-Formazione Umbria ha ottenuto, con la partecipazione ad un apposito bando di concorso, la possibilità di formare 15 giovani disoccupati laureati (8 posti sono riservati a donne), con il contributo del Fondo Sociale Europeo.


Al riguardo, a seguito di accordi intervenuti con il vicesindaco di Assisi, Antonio Lunghi, e con il sindaco di Bastia, Stefano Ansideri, sono stati predisposti avvisi pubblici per il reclutamento di due (uno per ciascun comune) "Tecnici per il Risparmio Energetico e per l'utilizzo di Fonti Energetiche Rinnovabili", che si aggiungono quindi alle altre due borse messe a disposizione per il reclutamento di due tecnici della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio (uno per ciascun comune).
La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 3 dicembre 2012. Il percorso formativo ha una durata di 400 ore + 6 mesi di tirocinio e prevede una borsa lavoro pari a euro 800,00 lordi mensili per ciascun allievo.
Il bando integrale è pubblicato in Internet: www.formazionelavoro.regione.umbria.it, in Aree Tematiche: Disoccupati/inoccupati > Bandi/Avvisi pubblici > Bandi non ancora scaduti. Inoltre nel sito del soggetto attuatore: www.sustenia.com.


da Confartigianato
Assisi e Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2012 alle 15:31 sul giornale del 15 novembre 2012 - 679 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confartigianato, borse lavoro, assisi, formazione, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/F2Z