Anniversario Unesco, lettera del presidente Napolitano a Claudio Ricci

Giorgio Napolitano 22/11/2012 - Nei giorni scorsi si è svolta a Napoli, Università degli Studi Federico II e Teatro San Carlo, la celebrazione dei 40 anni dalla Convenzione sulla Lista del Patrimonio Mondiale Unesco (adottata a Parigi il 16 Novembre 1972).

L'iniziativa nazionale promossa dall'Associazione Siti Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco (Presieduta da Claudio Ricci, attuale Sindaco di Assisi) si è sviluppata in tre parti: un convegno riflessione sul tema del paesaggio culturale italiano (tenuta dal Prof. Walter Santagata, Università di Torino); l'assemblea celebrativa dell'Associazione Siti Unesco (che ha anche avviato la costituzione della Rete Europea dei Siti Unesco, legata all'Associazione Italiana che include 47 luoghi: l'Italia è il paese, fra i 190 aderenti alla Convenzione, con il maggior numero di Siti Unesco); concerto sinfonico celebrativo presso il Teatro San Carlo di Napoli.
Le celebrazioni, promosse dell'associazione Siti Italiani Unesco, hanno avuto anche il saluto ufficiale con una lettera del presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, inviato al Presidente Claudio Ricci e all'Associazione Unesco, segnalando, da Parte del Presidente Napolitano, l'importanza dell'evento e di come il nostro paese deve guardare ai Siti Unesco e ai Beni Culturali come ad una risorsa fondamentale per lo sviluppo italiano.
L'evento aveva, fra gli altri, anche il patrocinio della Commissione Nazionale Italiane Unesco e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.


da Claudio Ricci
Presidente siti italiani Unesco





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2012 alle 03:33 sul giornale del 22 novembre 2012 - 1074 letture

In questo articolo si parla di attualità, giorgio napolitano, unesco, claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Gk5