Imu, Ricci: ''Tariffa minima base confermata per tutto il 2012''

Imu 1' di lettura 23/11/2012 - Il consiglio comunale di Assisi si è riunito regolarmente (dall'avvio della consigliatura tutti i consigli comunali, presieduti da Patrizia Buini, si sono svolti, ricorda il sindaco di Assisi Claudio Ricci, senza alcun ritardo, approvando sempre tutti i punti posti all'ordine del giorno).

Il consiglio, su Relazione dell'Assessore Moreno Massucci, ha approvato un atto molto importante: l'assestamento di bilancio 2012. Come ricordato dall'Assessore Moreno Massucci, malgrado i tanti minori trasferimenti dello Stato (in un solo anno meno circa 2.6 Milioni di euro, malgrado la IMU, in parte, sia rimasta al Comune), la situazione finanziaria è buona e risparmiando, ben il 7% della spessa corrente, non sono state aumentate ne tasse e ne tariffe (nel 2012 non è stata applicata la IRPEF posta a zero, non è stata applicata la Tassa di Soggiorno, la TARSU raccolta rifiuti non è stata aumentata, non sono state aumentate Tariffe Scolastiche e Trasporti, nonchè tariffe Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico). Per quanto attiene all'IMU, sulla Casa imposta dal Governo, il Comune ha confermato, per tutto il 2012, il mantenimento della Tariffa Minima Base, sia sulla prima che sulla seconda casa e le attività.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2012 alle 02:52 sul giornale del 23 novembre 2012 - 1282 letture

In questo articolo si parla di tasse, politica, casa, assisi, claudio ricci, imposte, imu, imposta municipale unica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Gom