L'attore Luigi Lo Cascio ad Assisi annuncia film sulla canzone 'Marina'

Luigi Lo Cascio 23/11/2012 - Il prossimo film che vedrà protagonista l’attore italiano Luigi Lo Cascio (nella foto) racconterà la storia della canzone “Marina”, in un film del regista belga Stijn Coninx, candidato al premio Oscar nel 1993. Lo ha annunciato l’attore stesso giovedì scorso, 22 novembre, ad Assisi, nel corso della 31esima edizione della rassegna di cinema italiano “Primo piano sull’autore”.

“Il film – racconta Lo Cascio – si intitola “Marina” ed è stato girato dal regista belga Stijn Coninx, candidato all’Oscar nel 1993 con la pellicola Padre Daens. Non si tratta di un film facilmente classificabile in un genere, - ha proseguito l’attore – non è né una commedia né drammatico.
La storia racconta la vita del ragazzo che compose la celebre canzone Marina. Insieme a me, interpreto il padre del ragazzo, ci sarà Donatella Finocchiaro, che riveste il ruolo della madre. Si tratta di una famiglia che, negli anni ’50, emigrò in Belgio per andare a lavorare in miniera. Dalla passione del protagonista per la musica nasce il conflitto col padre che, anziché musicista, lo vorrebbe impegnato in un lavoro più sicuro.”
Nel corso dei prossimi mesi, Luigi Lo Cascio sarà impegnato nella promozione della sua opera prima da regista “La città ideale”, presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia e che sarà in giro per l’Italia e il mondo.
Nel pomeriggio, quindi, Lo Cascio ha incontrato a Perugia gli studenti dell’Università per Stranieri che hanno assistito alla proiezione del film “I cento passi”, di Marco Tullio Giordana.


Nelle foto: l’attore Luigi Lo Cascio nell’incontro con gli studenti della Stranieri
(foto di Peter E.H. Riechof)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2012 alle 18:52 sul giornale del 24 novembre 2012 - 2971 letture

In questo articolo si parla di cinema, spettacoli, assisi, primo piano sull'autore, luigi lo cascio, cinematografia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Gqx