Prg, la replica di Ricci: ''Ci stiamo muovendo nel rispetto delle normative''

Claudio Ricci 26/11/2012 - L'opposizione, sul nuovo Piano Regolatore Generale, probabilmente non è informata sulle procedure di approvazione (della parte strutturale e della adozione dell'operativo).

Senza entrare in nessuna replica ci limitiamo a osservare che il piano è stato adottato (e successivamente sono state approvate le osservazioni dei cittadini) alla fine della precedente consigliatura (nel 2011).
La fase successiva, a seguito dell'approvazione delle osservazioni presentate dei cittadini, ha incluso una lunga rimodulazione tecnica (per inserire le osservazioni dei cittadini) e anche integrazioni per adeguarsi alle nuove normative nel frattempo promulgate a livello regionale.
Inoltre sono state fatte, negli nell'ultimo anno, ben due fasi partecipative (come consigliato e richiesto dalle norme) l'ultima delle quali (conclusa un mese fa) ha previsto 13 riunioni nel territorio con oltre 650 partecipanti fra presidenti di associazioni, operatori economici e socio culturali, tecnici e cittadini.
L'esame contestuale da parte della Provincia si sta svolgendo in maniera proficua e ci si pone l'obiettivo di mantenere sostanzialmente immutata l'impostazione del piano per il disegno urbanistico dei perimetri/arre modificabili, ricordano il Sindaco di Assisi Claudio Ricci e l'Assessore Moreno Fortini, e l'Amministrazione Comunale si sta muovendo, nel rispetto delle norme (anche sui limiti delle nuove volumetrie consentite) e con l'obiettivo di ottenere quanto di meglio possibile per il territorio (al fine di garantire un equilibrato e armonico sviluppo), nel rispetto della tutela ambientale (il nuovo Piano Regolatore include anche le Linee Guida di restauro del paesaggio e il piano di gestione del Sito UNESCO).
Concluderemo il nuovo Piano Regolatore Generale nel 2013 (approvazione parte strutturale e adozione dell'operativo), come previsto dal programma di consigliatura 2011/2016.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2012 alle 02:57 sul giornale del 26 novembre 2012 - 629 letture

In questo articolo si parla di urbanistica, piano regolatore generale, assisi, claudio ricci, prg assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GuC