Scolari piantano albero di noce in nome di Sorella Natura

Albero noce per il creato 1' di lettura 29/11/2012 - In occasione della Giornata per la custodia del creato, celebrata il 29 novembre (anniversario della proclamazione di S. Francesco d’Assisi quale patrono dei cultori dell’ecologia) la Fondazione SORELLA NATURA (Fsn) ha avuto da papa Benedetto XVI l’onore di poter piantare un albero di noce, assunto come simbolo della saggia ecologia, nei giardini vaticani.

In occasione della piantumazione dell’albero di noce, donato dal Corpo forestale dello Stato, la fondazione ha invitato tutte le scuole italiane, con i Comuni e le Province, a piantare un albero di noce.
Si sono avute moltissime adesioni e in contemporanea con l’evento ai Giardini Vaticani in tutt’Italia si sono svolte cerimonie simili, da S. Donà di Piave a Lozzolo, a Roasio, a Crema, a Noci, a Trepuzzi, a Catanzaro e tantissimi altri Comuni.
In Assisi la cerimonia si è svolta il 28 novembre, nella località S. Croce - Bosco di S. Francesco, con l’adesione del FAI e con la partecipazione delle scuole elementari di Assisi e di Bastia Umbra.


Nelle foto:
la piantumazione dell’albero ad Assisi







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2012 alle 16:08 sul giornale del 30 novembre 2012 - 2139 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, natura, fondazione sorella natura, fsn

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GEU