Le 'Emozioni' di Rosella Aristei fanno tappa a Giano dell'Umbria

Rosella Aristei 1' di lettura 14/02/2013 - Dopo il successo in terra natìa, la mostra “Emozioni” della bastiola Rosella Aristei approda anche a Giano dell’Umbria, dove sarà visitabile dal 16 febbraio all’11 marzo nell’esposizione allestita presso la gianoteca in piazza San Francesco.

La mostra sarà presentata dalla stessa Rosella Aristei, dirigente, insegnante, politico, volontaria, donna, moglie, madre e amante dell'arte, nel vernissage d’inaugurazione durante il quale l’autrice presenterà le sue opere agli ospiti presenti con la partecipazione dell'amica Maria Grazia Fanelli, presidente della Pro Loco di Giano ed ex dirigente scolastico, proiettando colori tratti dalle sue opere e leggendo spunti, pensieri e concetti che esplicano la sua personalità, accompagnata al pianoforte dal maestro Corrado Speranza nella Chiesa del Complesso monumentale di San Francesco.
Da qui Rosella sarà felice di presentare i quadri esposti in Gianoteca accompagnata da un aperitivo a cura del piccolo locale gianese che riparte cogli appuntamenti d'arte, ricordando che lo spazio è completamente gratuito per chi volesse usufruirne.
L’appuntamento è per sabato 16 febbraio, alle ore 17.






Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2013 alle 00:39 sul giornale del 14 febbraio 2013 - 1394 letture

In questo articolo si parla di arte, attualità, pittura, annamaria volpi, bastia umbra, rosella aristei, giano dell'umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Jr8