Concerto in basilica per frati provenienti da tutto il mondo

Cappella musicale di Assisi 2' di lettura 16/02/2013 - Questa sera, sabato 16 febbraio alle ore 21, presso la Basilica Inferione di Assisi, si terrà il concerto finale “La Musica strumentale oggi”. Si tratta di un concerto monografico durante il quale verranno eseguiti tutti brani scritti da Padre Giuseppe Magrino, direttore della Cappella Musicale.


Si tratta di un concerto completamente inedito e alcuni dei brani che verranno eseguiti sono stati scritti appositamente per i frati francescani provenienti da tutto il mondo, presenti ad Assisi in occasione del duecentesimo Capitolo Generale dei Frati minori conventuali ha offerto ai partecipanti, provenienti da vari nazioni, momenti di preghiera, riflessione e intrattenimento in musica.
Ecco i brani che potranno essere ascoltati sabato sera ad Assisi: Concerto per chitarra, archi e percussioni, Francesco Di Giandomenico, chitarra.
Concerto per organo e orchestra, Fabio Framba, organo. “Fides et ratio”, poema sinfonico in tre quadri: 1° Quadro, meditazione sul salmo 73; 2° Quadro, meditazione sul Vangelo di Luca 24, 1-10; 3° Quadro, meditazione sul Libro IX, 6-14 dalle Confessioni di S. Agostino, Eugenio Becchetti, organo.
Il duecentesimo capitolo generale dei Frati minori conventuali è un appuntamento molto importante e solenne per la comunità religiosa. I religiosi, circa cento e provenienti da tutto il mondo, resteranno ad Assisi fino al 17 febbraio per eleggere il successore di San Francesco. Ogni sei anni l’ordine si ritrova per “nominare” il ministro generale e i membri del consiglio. È l’appuntamento più importante della famiglia francescana che permetterà ai frati che si ritrovano attorno alla tomba del suo fondatore di attingere energia e forza per progettare il loro cammino futuro.
Quello di sabato sera non è l’unico concerto che la Cappella Musicale ha organizzato durante questi giorni del capitolo generale. Infatti lunedì 11 febbraio si è tenuto il concerto “Ave Maria” preghiera e musica per pensare a Maria attraverso la musica. Durante il concerto l’ottetto da camera della Cappella Musicale ha eseguito tutti brani custoditi nell’archivio della Basilica di Assisi.
Tutt’atra atmosfera quella del concerto riservato ai partecipanti al Capitolo generale. Il concerto “Armonie di colori, suoni e sapori” si è tenuto il 4 febbraio presso il refettorio del Sacro Convento, e ha visto i cantanti della Cappella Musicale cimentarsi nell’esecuzione di alcuni brani tratti da famosissime opere liriche.


da Cappella musicale di San Francesco
Assisi




Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2013 alle 04:00 sul giornale del 16 febbraio 2013 - 686 letture

In questo articolo si parla di concerto, assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Jz6