Bastia Umbra: cittadini generosi donano 200 farmaci all'Istituto Serafico

Farmacia 1' di lettura 17/02/2013 - Si è svolta con generosità a Bastia Umbra, la Giornata Nazionale della Raccolta del Farmaco, alla quale hanno aderito le due Farmacie Comunali di Via Firenze e del Villaggio XXV Aprile. La campagna ha coinvolto 3.375 farmacie in tutto il territorio nazionale, le quali hanno raccolto in totale ben 350.000 confezioni farmaceutiche.

L’iniziativa a Bastia ha consentito di raccogliere più di 200 confezioni di medicinali, destinati all’Istituto Serafico di Assisi.
Il Dr Antonio Tabascio, Responsabile delle Farmacie Comunali: “ L’impegno delle farmacie comunali, non poteva mancare in un occasione come questa e, come da diversi anni facciamo anche nel 2013 abbiamo aderito alla campagna promossa a livello Nazionale dal Banco Farmaceutico, e nel nostro caso a favore dell’Istituto Serafico di Assisi.
La generosità dei cittadini di Bastia è secondo me amplificata dal momento di crisi e contingenza economica.
Le Farmacie Comunali ringraziano tutti coloro che hanno voluto concretamente sostenere la raccolta del Farmaco , ma anche chi costantemente scegliendo le nostre e vostre farmacie ci sostiene quotidianamente e ci dà quel necessario supporto per migliorare il nostro servizio.
Il nostro impegno, per promuovere campagne a favore della salute dei cittadini di Bastia, sarà sempre costante e vi terremo informati sulle prossime iniziative.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2013 alle 23:53 sul giornale del 18 febbraio 2013 - 585 letture

In questo articolo si parla di attualità, farmacia, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JCT