A Santa Maria degli Angeli una targa per i fratelli Matteucci

Fratelli Matteucci 1' di lettura 27/02/2013 - Sabato 2 marzo, alle ore 15.30 presso la rotatoria di via Protomartiri Francescani a Santa Maria degli Angeli, si terrà lo scoprimento della targa intitolata ai fratelli Andrea e Nazareno Matteucci, alla presenza del Sindaco della Città di Assisi Claudio Ricci e con la benedizione di Padre Fabrizio Migliasso, Custode del Protoconvento della Porziuncola.

E’ stata la Commissione Toponomastica della Città di Assisi, presieduta dal Consigliere Comunale Walter Almaviva, a proporre l’intitolazione, con le seguenti motivazioni: “I due fratelli, entrambi Francescani Minori della Provincia Serafica dell’Umbria, oltre all’edificante servizio reso alla Chiesa e all’Ordine, hanno speso la loro vita nell’impegno solerte e
appassionato per un sempre maggiore decoro della Basilica Papale della Porziuncola e per lo sviluppo della cittadina di Santa Maria degli Angeli. In particolar modo, il piazzale antistante la Basilica è stato realizzato dal Provveditorato alle Opere Pubbliche, fortemente voluto dai frati di Santa Maria degli Angeli, in special modo dai fratelli Andrea e Nazareno
Matteucci”.
A seguito dello scoprimento della targa, alle ore 16.15 circa presso la sede della Pro Loco di Santa Maria degli Angeli, si terrà un omaggio alla memoria dei fratelli Andrea e Nazareno Matteucci; dopo un’introduzione del Vice Sindaco della Città di Assisi Antonio Lunghi, sono previsti gli interventi di Padre Maurizio Verde (“Padre Andrea e Padre Nazareno: i francescani”) e di Giovanni Zavarella (“Il legame con Santa Maria degli Angeli”).
Tutta la cittadinanza è invitata a prendere parte al programma d’iniziative.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2013 alle 03:02 sul giornale del 27 febbraio 2013 - 1713 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JZY