Bastia Umbra: scuola XXV Aprile, ''L'utopia diventa realtà''

Marco Fortebracci 1' di lettura 15/06/2013 - “L’utopia diventa realtà”. È l’annuncio dell’assessore all’istruzione Marco Fortebracci, che presenta alla cittadinanza la situazione della scuola primaria di XXV Aprile.

Il progetto esecutivo è in fase di realizzazione, da parte dall’architetto incaricato Francesca Cocchioni, modificando il progetto iniziale con l’aggiunta dell’ampliamento della scuola dell’infanzia e la previsione della secondaria di primo grado. La scuola primaria è stata, inoltre, ingrandita rispetto al progetto precedente per accogliere le sezioni previste.
“L’utopia diventa realtà – sono le parole dell’assessore Fortebracci – a breve inizieranno a XXV Aprile i lavori per la realizzazione della scuola primaria, composta da venti aule (quattro sezioni), cinque laboratori, l’aula magna e l’aula insegnanti. L’obiettivo, raggiunto, era togliere le classi ubicate da oltre venticinque anni al quinto piano del centro commerciale di XXV Aprile e spostare qui le scuole primarie del plesso di Bastiola e di Madonna di Campagna. Sono state previste quattro sezioni calcolando la proiezione di un incremento demografico della zona, evitando così possibili ampliamenti in futuro che comporterebbero spese onerose. Con questa azione si concretizza il primo passo verso la formazione dell’Istituto Comprensivo Bastia 2, che si completerà con la costruzione della scuola secondaria di primo grado.
Novità importante della scuola primaria di XXV Aprile è che sarà la prima scuola in Umbria costruita con avanzate caratteristiche tecniche antisismiche. È una scelta significativa, considerato il territorio a rischio in cui viviamo. Possiamo dire che diventerà una scuola di prestigio, soprattutto per quegli studenti e quei quartieri di Bastia che in questi anni hanno avuto più disagi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2013 alle 02:56 sul giornale del 15 giugno 2013 - 835 letture

In questo articolo si parla di attualità, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Oid