I giovani incontrano i nonni della Casa di Riposo di Assisi

assistenza anziani 2' di lettura 19/06/2013 - Sono stati consegnati, nella sala della Conciliazione, gli attestati di partecipazione e benemerenza agli studenti del liceo classico Properzio come ringraziamento per la partecipazione al progetto "Generazionando", che ha visto i giovani fare una esperienza a diretto contatto con gli anziani della Casa di Riposo "Andrea Rossi" di Assisi.


Alla cerimonia hanno preso parte l'Assessore Moreno Massucci, unitamente al presidente Franco Brunozzi, al Presidente dell'Associazione di volontariato A.N.N.A - Aiuto alle Necessità della Non Autosufficienza - e al Dirigente del Liceo Classico Sesto Properzio di Assisi dott. Giovanni Pace.
L'iniziativa, messa a punto dall'associazione ANNA in collaborazione con i ragazzi e le insegnanti del Liceo Properzio, la Casa di riposo e l'Assessorato alle Politiche Sociali, ha voluto mettere in relazione due generazioni, da una parte gli anziani -nonni - dall'altra i giovani - nipoti - attraverso momenti di incontro ricreativo, momenti ludici, momenti di racconto delle storie della vita dei nonni, momenti di svago con passeggiate nella città.
Un insieme di emozioni e sensazioni forti vissute dai ragazzi e ragazze del Liceo, enfatizzate proprio dalla differenza di età con i nonni ospiti della casa di riposo, che hanno visto l'adesione alla iniziativa di un gran numero di studenti/studentesse, addirittura con alcuni che non hanno potuto partecipare per eccesso di domanda.
La partecipazione di tanti giovani è la dimostrazione chiara della loro voglia di conoscere e partecipare attivamente alla vita che ogni giorno coinvolge anche gli anziani che possono raccontare una esperienza di vita; un modo per cercare un contatto diretto, per dare un concreto segno di vicinanza con chi vive nella casa di riposo e riducendo quella sensazione di solitudine dall'esterno che tali strutture possono dare.
Alla consegna degli attestati ha voluto essere presente anche una rappresentanza di nonni della casa di riposo, accompagnati dal alcuni componenti il consiglio di Amministrazione Tofi e Damiani, che hanno manifestato con affetto e gioia il loro ringraziamento ai ragazzi, in attesa che l'esperienza si ripeta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2013 alle 03:51 sul giornale del 19 giugno 2013 - 791 letture

In questo articolo si parla di attualità, anziani, assisi, assistenza, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OqF