Bastia Umbra: rogo in appartamento, 60enne trovato morto

Vigili del fuoco 1' di lettura 27/06/2013 - Un uomo di 60 anni e' morto nella notte tra martedì e mercoledì in seguito ad un incendio nel suo appartamento, al terzo piano di una palazzina a Bastia Umbra.

Quando i vigili del fuoco, dopo aver sfondato la porta, sono entrati, hanno trovato il cadavere del 60enne sul letto: non presentava ustioni: per i pompieri, la morte quasi certamente e' stata causata dall'aver respirato le esalazioni del rogo, sprigionatosi nei pressi dei fornelli della cucina.








Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2013 alle 02:53 sul giornale del 27 giugno 2013 - 1145 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OKa