Istituto Serafico in prima fila ad UmbriaJazz

Istituto Serafico a Umbriajazz 1' di lettura 12/07/2013 - I ragazzi del Serafico al concerto di Simona Molinari Groupe e Dee Dee Bridgewater grazie alla società Atmo – Servizi Strutture Spettacoli. Quest’anno la Società Atmo ha invitato i ragazzi affetti da pluridisabilità ad assistere a uno dei grandi concerti in programma all’Arena Giuliana. Nell’idea che la musica, la cultura e gli eventi sociali non debbano lasciare ai margini chi vive una vita più complessa e difficile di altri.

Grandissimo l’entusiasmo da parte dei dieci ragazzi dell’Istituto Serafico di Assisi - centro specializzato nella riabilitazione, educazione e inserimento sociale di persone con grave disabilità plurima, una tra le eccellenze umbre in campo sociale - che mercoledì sera hanno partecipato al concerto live di Simona Molinari accompagnata dal chitarrista d’eccezione Franco Cerri, e a seguire all’esibizione della cantante statunitense Dee Dee Bridgewater & Ramsey Luis Quintet.
Il gruppo del Serafico ha preso parte all’eccezionale jazz session di Umbria Jazz grazie alla donazione effettuata da Atmo, storica azienda del territorio specializzata nella realizzazione di scenografie, allestimenti, strutture e palchi per grandi eventi.
Soddisfazione ed eccitazione per i dieci ragazzi dell’Istituto e per gli educatori che hanno assistito all’esaltante esibizione dai ritmi electro-swing di Simona Molinari e dell’illustre decano del jazz italiano Franco Cerri, e a seguire, della suadente voce di lady Dee Dee Bridgewater in compagnia di Ramsey Lewis e del suo quintetto jazz, in un elegante excursus nella tradizione popolare americana.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2013 alle 03:19 sul giornale del 12 luglio 2013 - 876 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Pms