Bastia Umbra: Jazz & Chianina accendono la serata

Pino Ciambella Jazz Syndicate 1' di lettura 25/07/2013 - Dopo l’abbinata riuscita tartufo e pianoforte, il centro storico di Bastia Umbra cede il passo a Jazz & Chianina. Giovedì 25 luglio è in programma il secondo appuntamento della rassegna SOUNDSFOOD che porta musica e buon cibo per allietare le sere di Bastia Estate.

In quattro ristoranti del centro storico, Bottiglieria Fratelli Bovini, Il Caffè di Notte, La Cantina e Magnavino, si potranno degustare menu a tema dedicati all’ottima carne chianina, al prezzo di 25 euro, bevande incluse. Chi cena nei ristoranti aderenti sarà omaggiato di un ticket per partecipare all’estrazione di un buono spesa del valore di 150 euro, offerto da Coop Centro Italia.
Dalle ore 22, la Rocca Baglionesca si trasformerà in scenario urbano con suggestivi giochi di luce e le sonorità della Pino Ciambella Jazz Syndicate, con ritmi ed atmosfere mai scontati. Cosa spinge questi ottimi musicisti a rinnovare anno dopo anno un progetto divertente ed intrigante come questo? La grande passione di tutti e di Pino Ciambella, voce e leader della band. Al di là del grande livello tecnico del Jazz Syndicate, sempre espresso rigorosamente dal vivo (cosa non scontata, di questi tempi), l'attenzione verso il passato (da sempre con gli standard jazz più famosi, lo swing e i successi internazionali, ultimamente con il recupero delle grandi melodie italiane) è uno degli elementi che avvicina questo gruppo al crescente pubblico che lo segue, sia a livello locale che nelle numerose serate in Italia e all'estero.
SOUNDSFOOD proseguirà anche ad agosto: giovedì 8 l’abbinata Bossa Nova & Pesce con il concerto dei Kavatik Ensemble e giovedì 22 Blues & Suino con Martin's Gumbo Band.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2013 alle 00:00 sul giornale del 25 luglio 2013 - 657 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PM0