Ubriachi al volante: strage di patenti al ritorno dalla festa del Red Zone

Rocca Maggiore 1' di lettura 02/09/2013 - Il fine settimana che si è appena concluso ha fatto registrare significativi risultati conseguiti dai militari della Compagnia Carabinieri di Assisi nell’ambito di una mirata attività di contrasto del fenomeno delle stragi del sabato sera.

Tanti sono stati i conducenti sorpresi a guidare in stato di ebbrezza e immediate sono state le sanzioni che hanno visto il ritiro delle patenti di guida e, nei casi più gravi anche il sequestro delle automobili.
Molti degli automobilisti risultati “più indisciplinati” sono stati quelli reduci dalla serata organizzata ad Assisi presso la Rocca Maggiore: personale dell’Aliquota Radiomobile, delle Stazioni di Santa Maria degli Angeli e Bettona hanno accertato sette infrazioni al Codice della strada legate alle norme che disciplinano la guida sotto l’influenza di alcool.
Altre quattro patenti ritirate e due automobili sequestrate è il bilancio dei controlli effettuati a Bastia Umbra, dove alcuni giovani sono stati trovati positivi all'alcol test con valori abbondantemente superiori al limite consensito per legge.






Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2013 alle 18:26 sul giornale del 03 settembre 2013 - 1788 letture

In questo articolo si parla di cronaca, assisi, rocca maggiore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rfr