Bastia Umbra: raccolta differenziata al centro della nuova assemblea del Pd

Mastelli raccolta differenziata 1' di lettura 12/09/2013 - Venerdì 13 Settembre 2013 ore 18.00 presso il Piazzale interno del Palazzo Deltafina in Via Giontella, Bastia Umbra si terrà l'Assemblea pubblica "Raccolta rifiuti: costi e metodi nella giunta Ansideri".

I Partiti del Centro Sinistra di Bastia hanno deciso di organizzare un incontro pubblico sulla questione rifiuti per evidenziare come alcune scelte fatte dalla Giunta Ansideri (l’aggravio introdotto con la TARES) non siano opportune ai tempi attuali.
Nel momento attuale di crisi e di difficoltà economica riteniamo infatti profondamente sbagliata la scelta di introdurre la raccolta con i mastelli che costa al Comune circa 400.000 € in più rispetto all’anno scorso tutta a valere sulle tasche dei cittadini. Non condividiamo inoltre il fatto che in zone di Bastia in cui si potrebbero utilizzare altri metodi più economici (e ugualmente efficaci) si sono scelti i mastelli.
Con la raccolta differenziata si chiede ai cittadini un impegno che dovrebbe essere ripagato da un minor aggravio economico. Assistiamo invece all’introduzione di metodi complessi che complicano la vita, comportano un aggravio nelle tasche dei cittadini e non migliorano, anzi peggiorano, il decoro e la pulizia della città.
Questi ed altri punti al centro della riflessione alla quale tutti i cittadini sono invitati a partecipare.


Dai partiti del centrosinistra
Bastia Umbra






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2013 alle 03:42 sul giornale del 12 settembre 2013 - 456 letture

In questo articolo si parla di politica, Centrosinistra, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RDg