Fosso dell'eremo delle carceri: presto la riqualificazione dell'area

Eremo delle Carceri di Assisi 1' di lettura 24/09/2013 - Verrà illustrato giovedì 26 settembre, in una conferenza-stampa che si terrà alle 11 nella Sala Fiume di Palazzo Donini, l’intervento di riqualificazione e valorizzazione relativo al Sic (sito di interesse comunitario) “Fosso dell’Eremo delle Carceri”, area di particolare pregio ambientale, paesaggistico e simbolico in prossimità della città di Assisi che comprende la zona sulle pendici del monte Subasio dove si trova l’Eremo francescano delle Carceri.

L’intervento è stato finanziato dalla Regione Umbria, nell’ambito del Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale (Por Fesr) 2007-2013, e progettato e attuato dalla ex Comunità montana dei monti Martani, Serano e Subasio.
All’incontro con i giornalisti interverranno l’assessore regionale all’Agricoltura e alle Aree protette Fernanda Cecchini; il dirigente del Servizio regionale Sistemi naturalistici Paolo Papa; il commissario liquidatore della ex Comunità montana, Giuliano Nalli; il custode dell’Eremo delle Carceri, fr. Ambrogio; il sindaco di Assisi, Claudio Ricci.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2013 alle 12:39 sul giornale del 25 settembre 2013 - 923 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, regione umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/R09