Visita Papa Francesco: i doni della Regione Umbria

Doni Regione Umbria a papa Francesco 2' di lettura 03/10/2013 - Due “pensieri” per Papa Francesco, in ricordo della sua partecipazione alle celebrazioni del 4 ottobre, saranno consegnati al Santo Padre dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. Si tratta di un contributo economico a favore delle Caritas per la loro attività in aiuto dei poveri e di un piccolo cipresso.

Nella lettera che accompagnerà i due doni e che la Presidente consegnerà al Pontefice, viene ricordato come “il piccolo cipresso è figlio diretto di quello piantato dal Santo nel 1213 nel Convento di Verucchio di Rimini, quale dono simbolico di una continuità ideale e materiale di Francesco attraverso ottocento anni di storia”.
La Presidente, inoltre, nella lettera al Papa scrive che la decisione della Giunta regionale – l’atto è stato proposto alla Giunta dalla vicepresidente Carla Casciari – rappresenta “un contributo a favore delle persone e delle famiglie indigenti e delle mense per i poveri, in coerenza con i Suoi concreti insegnamenti a guardare con attenzione e disponibilità alle esigenze degli ultimi e, nel nostro piccolo, a conferma delle politiche di difesa dei meno abbienti che ogni giorno poniamo al centro della nostra azione amministrativa, anche e specie in momenti difficili sotto il profilo economico e sociale”.
Un contributo aggiuntivo a quanto già la Regione Umbria destina a favore del Fondo di solidarietà istituito dalla Conferenza Episcopale Umbra per aiutare famiglie e persone in situazione di estrema povertà. Una scelta, quella della Regione Umbria, coerente con le sue stesse azioni e iniziative che svolge autonomamente, con risorse del bilancio regionale, per le politiche sociali a sostegno delle famiglie e persone in difficoltà.
Provengono invece dalla bottega di ceramica “Ubaldo Grazia” l’anfora della Regione Umbria, che conterrà l’olio donato per alimentare la lampada votiva sulla Tomba di San Francesco, e l’ampolla del Comune di Perugia, che saranno donati al Sacro Convento di Assisi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2013 alle 12:45 sul giornale del 04 ottobre 2013 - 748 letture

In questo articolo si parla di umbria, regione umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SAW