Riqualificazione Pincio, Ricci: ''In programma solo un restauro ambientale''

Campana della pace al Pincio 1' di lettura 10/01/2014 - Il parco Regina Margherita sarà solo riqualificato, sul piano ambientale, conservando intatte le attuali caratteristiche; il progetto urbanistico sarà portato all'approvazione definitiva del consiglio comunale senza modifiche rispetto al piano adottato dallo stesso consiglio (peraltro ha ottenuto anche il parere ambientale positivo della Provincia).

Attualmente all'ingresso del Parco Regina Margherita (Pincio) vi sono delle strutture di servizio, anche ristorative (bar), che però sono fortemente degradate e, doverosamente, andranno sostituite con spazi di migliore qualità e architettura armonica con l'ambiente (tipo strutture leggere in legno lamellare, elementi trasparenti in vetro e materiali tradizionali).
Ogni parco, che deve ospitare famiglie o turisti, anche per eventi, è dotato di servizi minimi.
Il sindaco di Assisi Claudio Ricci, per apprezzando tutte le indicazioni propositive (che saranno tenute in ampia considerazione) ritiene che (come già approvato dal Consiglio Comunale, in fase di adozione) il Pincio debba essere riqualificato sul piano ambientale semplicemente dotandolo dei servizi minimi per la normale funzionalità.
Nella foto:
la campana della pace situata al parco del Pincio


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2014 alle 03:47 sul giornale del 10 gennaio 2014 - 1031 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, pincio, claudio ricci, parco regina margherita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WTS