Bastia Umbra: Giornata della memoria, gli studenti ricordano la Shoah

Shoah 1' di lettura 22/01/2014 - "Le differenze uniscono invece di dividere" è il messaggio che si vuole trasmettere con il progetto sulla Shoah, ideato dagli alunni delle quinte della scuola primaria “Umberto Fifi” e in programma per lunedì prossimo, 27 gennaio, alle 19.00 al palazzetto dello sport di Bastia Umbra.

Il progetto, a sostegno dell'interazione e dell'integrazione, è promosso per non dimenticare questa terribile pagina della storia dell'umanità. Con questo progetto si intende far riflettere su tutti gli aspetti della persona, al di là del sesso della razza e della religione.
In occasione della Giornata della memoria gli studenti metteranno in scena uno spettacolo a conclusione di un percorso di riflessione durante il quale i ragazzi hanno letto il libro "Le valigie per Auschwitz" della scrittrice Daniela Palumbo, che sarà ospite della serata durante la quale si esibirà anche il coro "Le giovani voci" diretto dalla professoressa Natascia Mancini.

In allegato la locandina dell’evento


dall’Istituto comprensivo Bastia 1
Dirigenza scolastica







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2014 alle 16:42 sul giornale del 23 gennaio 2014 - 1372 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, shoah, olocausto, giornata della memoria, bastia umbra, istituto comprensivo bastia 1

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Xpx