Cannara: a scuola di musica medievale con la banda e l'Ensemble Micrologus

Musica medievale 2' di lettura 16/03/2014 - L'associazione del Concerto Musicale F.Morlacchi di Cannara, entrata nel 171° anno di attività, si distingue per due importanti iniziative che hanno preso il via nei giorni scorsi.

Si è aperto il corso di musica medievale, tenuto dai docenti dell'Ensemble Micrologus, tra cui il talento cannarese Goffredo Degli Esposti, proveniente dalle fila della Banda di Cannara. Il corso fa parte dell'ampia offerta formativa proposta grazie ai fondi europei gestiti dalla Regione Umbria e delegati alla Provincia tramite il soggetto attuatore Ecipa. Anche questo corso si articola in 60 ore di lezione e prevede studio di canto e danze medievali, strumenti a corda percussioni e a fiato, iconografia medievale, codificazione della notazione musicale. Gli iscritti al corso sono 20 tra cui componenti della Banda, del Coro di Cannara e allievi provenienti da altre realtà comunali. L'associazione, presieduta da Andrea Mercanti, nel solco della tradizione bandistica, mette in atto iniziative e progetti volti all'innovazione ed all'approfondimento della formazione musicale e aprendo collaborazioni di alto livello come quella con il Conservatorio di Siena, già operativa, e quella con il Conservatorio di Perugia in via di definizione. Per domenica 16 marzo la Banda ha organizzato un'uscita didattica presso il Parco della Musica di Roma, per assistere al concerto dell'Orchestra di S.Cecilia che eseguirà la "Musica per i reali fuochi d'artificio" di Haendel e l'"ouverture della cantata n.42 di J.S.Bach.
È iniziato inoltre anche il corso di scrittura elettronica della musica attraverso i programmi informatici: il corso organizzato dalla Banda e cofinanziato con il contributo della Zona Sociale 3, di cui fa parte il Comune di Cannara, assegnato nel 2013, nell'ambito delle politiche giovanili, è tenuto da Marco Pontini.
Si articola in 60 ore di lezione con l'obiettivo principale di far scrivere la musica e sviluppare la creatività, oltre che per archiviare, per via informatica, i brani musicali che formano il prestigioso archivio dell'associazione: è frequentato da 20 allievi.
Per info: Andrea Mercanti 3409949779





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2014 alle 20:45 sul giornale del 17 marzo 2014 - 749 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, scuola di musica, cannara, banda di cannara, concerto musicale morlacchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZZR