Bastia Umbra: Carosati, ''Stop al consumo di suolo: il paesaggio va tutelato''

Simona Carosati 1' di lettura 18/03/2014 - La candidata sindaca Simona Carosati affronta oggi uno dei temi centrali per il futuro di Bastia. Un argomento che la dice lunga sulla sua visione per la nostra città. Un piano che punta alla valorizzazione di aree imponenti e fa leva sulla capacità di progettare un abitare diverso.

«Il nostro nuovo modo di fare politica» chiarisce la Carosati «parte dalle piccole cose, da quelle che possono rendere Bastia una città più vivibile. Va ripensato il rapporto tra cemento e sviluppo, e il valore del bene comune. In un momento come quello attuale dobbiamo pensare al recupero ed alla riqualificazione dell'esistente, così come alla sostenibilità economica che ne può derivare. L’amministrazione che ho in mente è incentrata sulla tutela del suolo e la valorizzazione del paesaggio».


da Simona Carosati
Candidata sindaca Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2014 alle 23:56 sul giornale del 19 marzo 2014 - 406 letture

In questo articolo si parla di ambiente, politica, paesaggio, bastia umbra, cementificazione, simona carosati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z8y