Bastia Umbra: il piano ex Pic approda in consiglio per l'adozione

Comune di Bastia Umbra 2' di lettura 24/03/2014 - E' convocato per mercoledì 26 marzo 2014, alle ore 20.30, il consiglio comunale di Bastia Umbra che si riunirà per confrontarsi sui seguenti punti all’ordine del giorno.

1. Approvazione verbali seduta consiliare del 19.02.2014
2. Piano anticorruzione 2014-2016: presa d’atto relazione del responsabile anticorruzione, verbali di controllo regolarità amministrativa ed equilibri finanziari, anno 2013.
3. Variazione al bilancio di previsione 2014-2016 e al programma triennale delle opere pubbliche 2014-2016.
4. Regolamento area sgambatura cani. Approvazione.
5. Affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale in forma associata nell’Atem perugia 2 Sud-est individuato dal D.M. del 18.10.2011. Conferimento deleghe al Comune di Foligno per l’espletamento del la gara e approvazione schema di convenzione disciplinante i rapporti tra il Comune di Bastia Umbra ed il Comune di Foligno.
6. Proposta di finanza di progetto per la gestione di servizi comunali e la realizzazione e gestione di un edificio da destinare a centro polifunzionale. Adozione della variante al piano attuativo (approvato con d.c.c. 46 del 14.09.2010) in variante al Prg.
7. Piano regolatore per l’illuminazione comunale redatto ai sensi della L.r. n.20 del 28/02/2005 e del R.R. n.2 del 05/04/2007. Approvazione.
8. Piano attuativo di iniziativa mista in variante al Prg ai sensi della LR 31/97, art. 30 - zona di ristrutturazione R1 ex Deltafina e aree limitrofe - Ditta costruzioni Baldelli Srl e Comune di Bastia Umbra - Esame osservazioni.
9. Piano attuativo di iniziativa mista in variante al Prg ai sensi della LR 31/97, art. 30 - zona di espansione attività produttive, turistiche, commerciali, artigianali D1 - ex Pic e aree limitrofe - Ditta Coop Centro Italia società cooperativa e Comune di Bastia Umbra - Adozione.
10. Piano di rischio dell’aeroporto internazinale dell’Umbria - Perugia “San Francesco d’Assisi” - Variante parziale al piano di rischio adottata con DCC 5 del 31 gennaio 2014. Chiarimenti interpretativi.
11. Mozione presentata dal consigliere comunale della lista civica Rosella Aristei, sig. Adriano Brozzetti, ad oggetto: “Richiesta di abolizione della firma dei committenti sui progetti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2014 alle 19:00 sul giornale del 26 marzo 2014 - 852 letture

In questo articolo si parla di cronaca, consiglio comunale, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1oX