Cannara: alla Festa della Repubblica anche il neosindaco Gareggia

1' di lettura 06/06/2014 - Lunedì 2 giugno, Fabrizio Gareggia, nuovo primo cittadino di Cannara, ha presenziato alla celebrazione della festa della Repubblica, con la deposizione della corona di alloro presso il monumento ai caduti di tutte le guerre.

“Il 2 giugno 1946 l’Italia ha scelto la Repubblica come propria forma di governo: è la data di nascita della nostra Nazione, così come la conosciamo. Le libertà, i diritti, le conquiste sociali di cui oggi godiamo, e che spesso diamo per scontati, sono il frutto del sacrificio di tanti valorosi cittadini che hanno dato la loro vita per il nostro paese e per la nostra pace. In questo giorno, mi stringo simbolicamente ai due italiani trattenuti in India che vivono il loro calvario con dignità e con l’orgoglio di rappresentare il Tricolore. E rivolgo il mio personale ringraziamento alle Forze Armate tutte”. La commemorazione è stata allietata dal tradizionale concerto della banda musicale di Cannara ‘F. Morlacchi’.
“Esprimo profondo apprezzamento per il Concerto Musicale ‘F. Morlacchi’, complesso di origini antiche che fin dalla metà dell’Ottocento accompagna le feste cittadine, rappresentando il nostro fiore all’occhiello a livello regionale e nazionale e per cui ringrazio il Presidente, Andrea Mercanti ed il Direttore, il maestro Francesco Verzieri. Il mio riconoscimento va in particolare all’accurata opera di formazione dei giovani che si avvicinano alla musica, svolta dalla scuola ‘Michele Taddei’ annessa alla banda. Da parte sua, l’amministrazione continuerà ad assolvere gli impegni precedentemente assunti, cercando di implementare il suo sostegno”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2014 alle 12:00 sul giornale del 07 giugno 2014 - 661 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cannara, comune di cannara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5nz