Cannara si prepara alla lunga notte dei fiori

Infiorata Cannara 2' di lettura 21/06/2014 - Sabato 21 giugno, dalle ore 21, inizierà in quel di Cannara la lunga notte di fiori colorati, arte, musica, canti, profumi e gusti per le vie del paese. Per l’occasione l’amministrazione comunale invita tutti a partecipare ad una notte speciale, ricca di eventi che gioiosamente accompagnano la tradizionale infiorata del Corpus Domini.

Da quest’anno, i visitatori potranno affiancare gli infioratori, pronti a fare spazio a chiunque desideri cimentarsi in questa arte popolare, creando tappeti colorati, rigorosamente sotto la guida attenta degli esperti. Si lavorerà tutta la notte, fianco a fianco, divertendosi.
All’ingresso del paese verrà allestito un punto in cui acquistare un sacchetto-ricordo contenente petali di fiori essiccati ed un braccialetto che darà diritto sia a diventare “infioratori ufficiali” sia a gustare la spaghettata di mezzanotte. Il tutto al costo di 2 euro destinati alla creazione di un fondo per lo sviluppo delle infiorate. Con il coordinamento della Pro Loco, i visitatori saranno indirizzati presso le varie squadre di infioratori che daranno vita a piacevoli momenti conviviali per trascorrere la notte in allegria. Saranno 23 i gruppi di infioratori, ognuno con un proprio tema colorato e circa 500 i metri di via ricoperti di fiori, oltre a sorprendenti quadri nelle piazze. Saranno usati decine di migliaia di fiori freschi e tanta polvere di fiori secchi, per giochi di colore, sfumature, raffigurazioni, decorazioni, suggestioni di profumi.
E’ un’arte destinata a durare una notte e una mattina, ma densa di significato, indimenticabile che si replica da tempi immemorabili per l’apporto appassionato e generoso di tanti volontari. Diverse le iniziative correlate tra cui ‘FiordiMuseo’: il Museo Città di Cannara sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 23 ed inoltre dalle 18 visite guidate gratuite.
E ancora, alle ore 21 in piazza Umberto I° ‘Fiori Profumi e Canti’ – Il Coro Polifonico ‘Concentus Vocalis’ in concerto, Maestro accompagnatore: Alessandro Bizzarri - Direttore: Francesca Maria Saracchini; a seguire esibizione degli allievi della scuola annessa. Insomma, venite tutti a divertirvi ed a creare l’infiorata di Cannara, per vivere un’esperienza emozionante e conservare il ricordo di una notte speciale.

Nelle foto:
l’infiorata di Cannara (foto Click Art di Paolo D’Antonio)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2014 alle 05:12 sul giornale del 21 giugno 2014 - 644 letture

In questo articolo si parla di infiorata, cannara, comune di cannara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6ci